Nome: Multiview

Locazione: Utilities/

Template : FILE,CLIPBOARD/S,CLIPUNIT/K/N,SCREEN/S,PUBSCREEN/K,REQUESTER/S,
BOOKMARK/S,FONTNAME/K,FONTSIZE/K/N,BACKDROP/S,WINDOW/S,PORTNAME/K

Multiview  stato introdotto dal 3.0 assieme al sistema dei Datatypes.
Il programma  in grado di visualizzare tutti gli oggetti per i quali 
disponibile un opportuno Datatype in DEVS:Datatypes (audio, video,
animazione, testo, immagine, amigaguide...). E' dotato di una potente
porta ARexx che consente molteplici operazioni sui dati caricati e
funziona anche come AppWindow da Workbench.

 FILE: nome del file da visionare.

 CLIPBOARD/S: visualizza i dati contenuti nella clipboard di sistema.

 CLIPUNIT/K/N: preleva i dati dal numero di clipboard indicato.

 SCREEN/S: usa uno schermo custom.

 PUBSCREEN/K: nome dello schermo pubblico da utilizzare.

 REQUESTER/S: chiede il nome del file mediante il file requester di
sistema.

 BOOKMARK/S: se esite un bookmark (segnalibro) in
ENV:MultiView.bookmark, ripristina le condizioni ivi indicate.

 FONTNAME/K: nome del font da usare.

 FONTSIZE/K/N: dimensioni del font.

 BACKDROP/S: usa una finestra di tipo Backdrop (come il modo Pannello
del Workbench).

 WINDOW/S: apre una finestra senza richiedere un file da caricare: 
utile per creare un'AppWindow che occupa poca memoria.

 PORTNAME/K: nome della porta ARexx da creare. Di default 
"Multiview.$", dove $  un numero decimale che comincia da 1 (3.1).

Esempi:

 MULTIVIEW ram:prova.iff SCREEN
 MULTIVIEW WINDOW
 MULTIVIEW CLIPBOARD