Nome: DEVS:

Locazione: Devs/

Template : --

DEVS:  una directory logica creata automaticamente dal sistema
operativo al momento del boot. In questa directory trovano posto file
di vario tipo che servono a gestire dispositivi hardware o device
software. La struttura di questa directory  cambiata radicalmente a
partire dal 2.1, arricchendosi di sottodirectory utilizzabili anche da
Workbench. Si tratta di Monitors, che contiene i driver per i
monitor, Printers, che contiene i driver per le stampanti, Keymaps,
che contiene le mappe per i vari modelli di tastiera, DOSDrivers, che
contiene le Mountlist per i vari device AmigaDOS. Dal 3.0 DEVS:
contiene anche la directory Datatypes destinata a contenere le icone
che definiscono i Datatypes attivi nel sistema.

Esiste un'altra directory, chiamata Storage, che ha la medesima
struttura di DEVS: e che serve a contenere i driver che non vengono
utilizzati. Infatti i monitor presenti in DEVS:Monitors, i Datatypes
presenti in DEVS:Datatypes e i device presenti in DEVS:DOSDrivers, a
differenza di quelli posti in Storage, vengono attivati
automaticamente dal sistema al momento del boot.

Il cambiamento pi importante riguarda la Mountlist, che contiene
indicazioni sui vari device del DOS (come RAD:, PC0:, PIPE: e cos
via). Fino al 2.0 i dati relativi ai vari device erano contenuti in
un unico file ASCII posto in DEVS: e chiamato Mountlist. Dal 2.1
Mountlist  scomparso e al suo posto sono apparsi vari file, sempre
ASCII, posti in DEVS:DOSDrivers e in Storage/DOSDrivers, dotati di
icona e manovrabili quindi anche da Workbench. Per ulteriori
particolari sulla Mountlist si veda il comando MOUNT.